Sostienici

Come si può sostenere Disabilincorsa Onlus? Potete farlo in tanti modi: finanziando i nostri progetti, regalandoci un po’ del vostro tempo o semplicemente iscrivendovi alla nostra Associazione.

 

Iscrizione

È la strada più semplice. Associandoti ci permetterai di finanziare i progetti in corso e di avviarne altri. Per diventare socio, basta pagare la quota di iscrizione di € 30,00.

Contestualmente al pagamento della quota sociale è obbligatorio inviare all’indirizzo mail info@disabilincorsa.com domanda compilata e firmata: per scaricarla clicca QUI
Il versamento può essere effettuato tramite bonifico bancario, citando la causale. Queste le coordinate:

Associazione Disabilincorsa Onlus
Banca di Credito Cooperativo – Cassa Rurale Treviglio
Iban: IT90U0889953640000000027922

 

Donazione

La donazione può essere effettuata anche una tantum e non c’è limite alla cifra offerta. Il contributo può essere devoluto alla nostra Associazione tramite bonifico bancario, citando la causale. Queste le coordinate:

Associazione Disabilincorsa Onlus
Banca di Credito Cooperativo – Cassa Rurale Treviglio
Iban: IT90U0889953640000000027922

 

Oppure tramite sito sicuro PayPal cliccando il seguente pulsante:




 

5 x mille Irpef

La legge Finanziaria prevede la possibilità di aiutare la ricerca e il volontariato devolvendo il 5 per mille dell’Irpef. Se vuoi destinare questa cifra all’Associazione Disabilincorsa Onlus, devi riportare nell’apposita casella del Modello 730, del CUD o dell’Unico il nostro Codice fiscale: 93048700160.

 

Matrimoni solidali

Esiste un’alternativa “etica” alle bomboniere che vengono offerte agli invitati durante i ricevimenti nuziali. Donando a Disabilincorsa Onlus l’equivalente della cifra che verrebbe spesa, si riceveranno in cambio biglietti di ringraziamento personalizzati da distribuire dopo la cerimonia. Un modo originale per sostenere l’associazione e promuoverne la conoscenza. Per informazioni: tel. 347 3845121; info@disabilincorsa.com

 

Lasciti testamentari

Il lascito testamentario può essere un modo per continuare a vivere nei sogni, nei desideri e nelle speranze di chi ci sopravvive ed è stato meno fortunato. Chiunque, purché maggiorenne, può effettuare un lascito a favore dell’Associazione Disabilincorsa Onlus. Può consistere in una somma di denaro, in una rendita, in un immobile o in un oggetto di valore. I lasciti verranno utilizzati esclusivamente per sostenere le  attività benefiche di Disabilincorsa Onlus.

 

Volontariato

Le sole risorse economiche non bastano a mantenere attiva un’associazione come Disabilincorsa Onlus. Se vuoi aiutarci regalandoci un po’ del tuo tempo, entra a far parte del nostro speciale “esercito”. Ognuno può dare una mano in base alle proprie attitudini, disponibilità e capacità. Per informazioni: tel. 347 3845121; info@disabilincorsa.com

 

Eventi

Nel corso dell’anno Disabilincorsa Onlus organizza numerose iniziative. Un altro modo per sostenere la nostra associazione è quello di prendere parte attiva a questi eventi. Partecipare direttamente, presidiare un punto informativo, organizzare, occuparsi della logistica… sono tutti modi in cui è possibile aiutarci.

Tra gli eventi e le attività che organizziamo, ci sono incontri a tema, conferenze, riunioni con gli enti privati e pubblici, manifestazioni sportive, cene di beneficenza, serate danzanti, concerti e spettacoli vari, trasporto e accompagnamento soci, escursioni culturali e ricreative, vacanze estive accessibili, Cene al Buio.

Se vuoi partecipare alle nostre iniziative o hai proposte interessanti da sottoporci, contattaci al numero di telefono 347 3845121 oppure via email all’indirizzo: info@disabilincorsa.com

 

Agevolazioni fiscali

Non dimenticate che le donazioni a favore dell’Associazione Disabilincorsa Onlus (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale) possono essere dedotte o detratte in corso di dichiarazione dei redditi. Per le Persone Fisiche esistono tre possibilità:

1. In base al D.P.R. 917/86 si può scegliere di detrarre dall’imposta lorda il 19% dell’importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro.
2. Sempre in base al D.P.R. 917/86 si può scegliere di dedurre dal proprio reddito le donazioni per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato.
3. In base al D.L. 35/2005 si possono dedurre dal proprio reddito le donazioni, in denaro e in natura, per un importo non superiore al 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui.


” Sostenere un progetto significa dargli la possibilità di svilupparsi e crescere. “

Associazione Disabilincorsa Onlus,
Via G. B. Rozzone – 24047, Treviglio (BG)
Tel. +39 347 3845121
Mail: info@disabilincorsa.com