Quando:
18 Maggio 2019@07:30
2019-05-18T07:30:00+02:00
2019-05-18T07:45:00+02:00
Dove:
Monte Grappa
Crespano del Grappa
Contatto:
Associazione Disabilincorsa Onlus
3473845121

E’ con piacere che vi invitiamo sabato 18 maggio 2019 ad un trekking senza barriere sul Monte Grappa dove cammineremo tra trincee e sacrari. L’escursione sarà anche l’occasione per ritrovarci, scambiare quattro chiacchere e raccontarvi i dettagli del nostro ricco programma.

L’invito è aperto a 10 non vedenti od ipovedenti e chiunque fosse interessato può contattarci al 3473845121 oppure info@disabilincorsa.com

l’escursione partirà  in quota, a 1380 metri  s.l.m.. Si  percorreranno luoghi sugestivi e caratteristici,sia in ambito storico ed ambientale tra i quali il sentiero delle “meatte”dove sarà possibile visitare una trincea. si procederà poi verso il Rifugio Bassano a Cima Grappa a 1776 metri s.l.m. per la visita al Sacrario militate dei caduti del 15-18 e zone limitrofe.

Nell’escursione  saremo accompagnati dagli escursionisti  del’A.S.D. GEM Crespano ben lieti di dare la loro disponibilità,per la prima esperienza assieme all’Associazione  Disabilincorsa Onlus.

La partenza è prevista per le 7:30 da Crespano del Grappa e per chi lo volesse stiamo organizzando l’arrivo il giorno prima con visita, se possibile, a Bassano del Grappa.

L’escursione non presenta difficoltà di rilievo, tuttavia qualche asperità nel restante percorso obbliga a dotarsi di scarpe con una buona suola di gomma. Tenere a portata di mano una giacca antivento ed antipioggia è buona cosa.

Raccomandiamo ai camminatori più svelti di tenere in considerazione che siamo “un gruppo in cammino unito” dalla partenza fino alla fine dell’escursione.

Tutti coloro che partecipano all’escursione dichiarano di aver preso coscienza e di accettare che l’escursione in programma è una aggregazione libera, sollevando chiunque la propone da ogni responsabilità per eventuali danni ai partecipanti ed a terzi né prima, né durante e né dopo l’escursione.

Ogni partecipante è consapevole del proprio grado di allenamento, si è informato e ha valutato il percorso secondo le personali capacità.

L’escursioni sono occasione di piacevole condivisione dei luoghi, della compagnia e opportunità di affiatamento fra chi si offre volontariamente e gratuitamente come guida in aiuto del non vedente.

I posti disponibili sono pochi, vonviene prenotarsi subito.

Aiutateci nell’organizzazione confermando la vostra adesione entro il 10 maggio 2019.

Per gli interessati seguiranno maggiori info.