Di seguito i progetti realizzati dall’Associazione Disabilicorsa ONLUS

neonato che ride, avvolto in una copertina

Scaldacuore 2020

Ecco un progetto utile che abbiamo deciso di supportare: il progetto “Scaldacuore 2020” prevede la raccolta di copertine di lana, copertine in cotone, copertine in pile, cuffiette, sacchi nanna e vestitini da consegnare in nidi, terapie intensive e reparti pediatrici per scaldare i neonati sia fisiologici che prematuri.

Il progetto avrà scadenza il 31 luglio 2020.

Per qualunque info puoi scriverci alla mail info@disabilincorsa.com oppure chiamarci allo 03631806598

VEDI IL PROGETTO SCALDACUORE 2020

simbolo raffigurante un pellegrino con zaino e bastone: simbolo che segnala la via Francigena

Via Francigena 2019

Sulla Via Francigena contromano… e contro i pregiudizi.
Questo il nome del progetto che porterà la ONLUS Disabilincorsa a percorrere tutta la Via Francigena.
L’obiettivo di questo progetto è quello di ribaltare le carte in tavola: dimostrare che la disabilità non è un limite; che le persone disabili possono portare a termine imprese che i normo-dotati spesso non si sognano neppure di intraprendere; e che attraverso lo sport è possibile l’integrazione.

VEDI IL PROGETTO VIA FRANCIGENA 2019

Chiara, atleta non vedente, finisher Passatore 2018

Passatore 2018

Siamo veramente felici di comunicare che, per la prima volta, saremo presenti alla 100 KM del Passatore.
Tutto nasce da un idea di Gian Gavino (Gianni) Buseddu, nostro grande amico e sostenitore, atleta guida classe 1981 che ci supporta e aiuta da ormai due anni. Con lui abbiamo corso ultramaratone, abbiamo aiutato atleti non vedenti a trovare guide disposte ad accompagnarli in allenamenti e gare e il sito web che stai navigando in questo momento ci è stato donato proprio da lui!

VEDI IL PROGETTO PASSATORE 2018

simbolo raffigurante un pellegrino con zaino e bastone: simbolo che segnala la via Francigena

Via Francigena 2020

Sulla Via Francigena contromano… e contro i pregiudizi: edizione 2020!
Il progetto, nato nel 2019, aveva visto impegnati sette non vedenti che accompagnati da un gruppo di guide e da 2 cani guida avevano percorso 280 km sulla Via Francigena. Non era stato affatto facile, ma ce l’avevano fatta!
Anche quest’anno il cammino continua: altri 280 km che porteranno il gruppo da Siena a Pontremoli.
I sette non vedenti e i due cani guida sono già pronti per questa nuova avventura!

VEDI IL PROGETTO VIA FRANCIGENA 2020

Diego Donegà con la sua squadra dietro a striscione Disabilincorsa

10 centesimi per KM

Diego Donegà un giorno ha avuto la fortuna di partecipare come spingitore ad una maratona.
In quella occasione ha portato al traguardo la sua amica Alessia, che seduta sulla carrozzina ha potuto provare l’ebrezza della corsa. Ma in quel momento qualcosa è scattato in Diego: ha potuto sperimentare che poter fare qualcosa anche per gli altri lo faceva star meglio e lo invogliava a spingersi sempre “oltre”. Diego ha corso ininterrottamente la 24 ore in pista di Saronno con il grande obiettivo di raccogliere fondi in una sfida contro il tempo.

VEDI IL PROGETTO DI DIEGO DONEGA’

 

un biglietto della lotteria di Santa Lucia 2019

Lotteria di Santa Lucia 2019

Il 13 dicembre è il giorno in cui si festeggia Santa Lucia, protettrice della vista. E proprio quel giorno verranno estratti i premi della Lotteria che abbiamo organizzato per sostenere le attività dell’Associazione.
Partecipare è facile: ogni biglietto costa 1 euro. Un piccolo contributo per aiutare i disabili (soprattutto non vedenti) a praticare sport e a integrarsi nella vita sociale.
L’obiettivo è quello di raccogliere i fondi necessari a coprire sul lungo periodo le diverse attività dell’Associazione.

TUTTO SULLA LOTTERIA DI SANTA LUCIA 2019

gruppo Disabilincorsa finisher Passatore 2019, in posa alla Colla

Passatore 2019

Dopo il grande successo dello scorso anno saremo nuovamente presenti alla 100 KM del Passatore.
Nel 2018 ci siamo messi in gioco affrontando per la prima volta una corsa lunga 100 KM. E’ stato un vero successo! Grazie ad amici e sponsor, un bel gruppo di podisti, atleti non vedenti e guide volontarie, hanno superato il traguardo della 100 KM del Passatore affrontando oltre 10 ore di corsa senza mai fermarsi. Anche Michele e Daniela, entrambi non vedenti, ci hanno seguito e supportato in tandem per tutti i 100 km.

VEDI IL PROGETTO PASSATORE 2019