Eventi

In questa sezione potrete visualizzare il calendario dei prossimi appuntamenti per poter provare un’esperienza unica.

 

Mag
18
Sab
Trekking senza barriere sul Monte GRAPPA @ Monte Grappa
Mag 18@07:30

E’ con piacere che vi invitiamo sabato 18 maggio 2019 ad un trekking senza barriere sul Monte Grappa dove cammineremo tra trincee e sacrari. L’escursione sarà anche l’occasione per ritrovarci, scambiare quattro chiacchere e raccontarvi i dettagli del nostro ricco programma.

L’invito è aperto a 10 non vedenti od ipovedenti e chiunque fosse interessato può contattarci al 3473845121 oppure info@disabilincorsa.com

l’escursione partirà  in quota, a 1380 metri  s.l.m.. Si  percorreranno luoghi sugestivi e caratteristici,sia in ambito storico ed ambientale tra i quali il sentiero delle “meatte”dove sarà possibile visitare una trincea. si procederà poi verso il Rifugio Bassano a Cima Grappa a 1776 metri s.l.m. per la visita al Sacrario militate dei caduti del 15-18 e zone limitrofe.

Nell’escursione  saremo accompagnati dagli escursionisti  del’A.S.D. GEM Crespano ben lieti di dare la loro disponibilità,per la prima esperienza assieme all’Associazione  Disabilincorsa Onlus.

La partenza è prevista per le 7:30 da Crespano del Grappa e per chi lo volesse stiamo organizzando l’arrivo il giorno prima con visita, se possibile, a Bassano del Grappa.

L’escursione non presenta difficoltà di rilievo, tuttavia qualche asperità nel restante percorso obbliga a dotarsi di scarpe con una buona suola di gomma. Tenere a portata di mano una giacca antivento ed antipioggia è buona cosa.

Raccomandiamo ai camminatori più svelti di tenere in considerazione che siamo “un gruppo in cammino unito” dalla partenza fino alla fine dell’escursione.

Tutti coloro che partecipano all’escursione dichiarano di aver preso coscienza e di accettare che l’escursione in programma è una aggregazione libera, sollevando chiunque la propone da ogni responsabilità per eventuali danni ai partecipanti ed a terzi né prima, né durante e né dopo l’escursione.

Ogni partecipante è consapevole del proprio grado di allenamento, si è informato e ha valutato il percorso secondo le personali capacità.

L’escursioni sono occasione di piacevole condivisione dei luoghi, della compagnia e opportunità di affiatamento fra chi si offre volontariamente e gratuitamente come guida in aiuto del non vedente.

I posti disponibili sono pochi, vonviene prenotarsi subito.

Aiutateci nell’organizzazione confermando la vostra adesione entro il 10 maggio 2019.

Per gli interessati seguiranno maggiori info.

Mag
19
Dom
IX Marcia Polioplus Sergio Mulitsch @ Castel Cerreto Fr.ne di Treviglio
Mag 19@07:15–12:30
IX Marcia Polioplus Sergio Mulitsch @ Castel Cerreto Fr.ne di Treviglio

LA FORZA DEL DONO

Le sfide più ambiziose si possono vincere: Polioplus è la prova!

Nata per sconfiggere la poliomielite dal mondo, l’operazione di un uomo solo, un rotariano speciale, è stata capace di coinvolgere nei primi passi un piccolo club della pianura lombarda ed ha finito per trascinare nell’immensa, meravigliosa avventura, tutti i Rotary del mondo, a partire da quelli italiani, coordinati con il Rotary International e la Rotary Foundation. Centinaia di migliaia di uomini di buona volontà, di qualsiasi razza, colore, nazionalità e religione, hanno saputo avviare la più grande iniziativa realizzata a livello planetario nel campo della sanità. È il 1983 quando viene attivato il programma EPI – Enhanced Program of Immunization – iniziato dalla WHO, cui quattro anni dopo si aggiunge la vaccinazione antipolio.
Per ricordare il trentennale dall’avvio di questo coraggioso programma la MARCIA SERGIO MULITSCH POLIOPLUS 2019 vuole riunire tutte le persone di buona volontà, attorno al Club Treviglio e Pianura bergamasca, che seguita a portare orgoglioso la testimonianza del grande gesto di un suo Socio generoso.
Quel che conta è sapere come fra quell’inizio ed oggi si snoda la lunga storia di una delle più belle e nobili sfide, cui l’uomo abbia mai posto mano.

REGOLAMENTO

1. RITROVO Il ritrovo è fissato alle ore 7.15 presso al piazza di Castel Cerreto Fr.ne di Treviglio.
2. PARTENZA La partenza è dalle ore 7,30 alle ore 09,30. Il percorso rimarrà aperto e presidiato dal personale predisposto dall’Organizzazione dalle ore 07,30 .alle ore 12,30. Lungo i percorsi saranno istituiti posti di controllo, con obbligo del partecipante a chiedere la vidimazione.
3. ISCRIZIONI Per i singoli, le iscrizioni si accettano sino all’ora della partenza. Il cartellino di partecipazione deve essere personalizzato.
4. PERCORSI Di km. 7-12 pianeggianti.
5. SERVIZI CONNESSI ALL’EVENTO Ambulanza M.S.B., ristorazione con bevande e alimenti adeguati, assistenza sui percorsi, collegamento radio o cellulari e assistenza recupero marciatori sui vari percorsi. La manifestazione è assicurata tramite polizze specifiche attualmente stipulate dalla FIASP presso la Groupama di Pordenone con Polizza di:
A) Responsabilità Civile verso Terzi;
B) Infortuni dei partecipanti senza limiti di età. A condizione imprescindibile che siano in possesso del cartellino di partecipazione contenente Nome Cognome e data di nascita e che lo stesso abbia riscontro nella lista dei partecipanti.
6. L’Assicurazione non copre gli infortuni dei partecipanti che non si attengano agli orari ufficiali di partenza, non abbiano il cartellino di partecipazione ben visibile con scritto i dati anagrafici, non rispettino gli itinerari prefissati dall’Organizzazione ed il codice della strada.
7. In caso di condizioni atmosferiche avverse, allo scopo di tutelare la sicurezza del partecipante, la manifestazione potrà svolgersi con modifiche anche dell’ultima ora sia della lunghezza dei vari percorsi che del disegno del tracciato.
8. DICHIARAZIONE Tutti i Partecipanti, con l’iscrizione alla Manifestazione, accettano i Regolamenti FIASP consultabili presso il punto di visibilità della FIASP presente in ogni manifestazione. Per quanto non citato, in ogni caso, vige regolamento FIASP.
9. INFORTUNI Dovranno essere denunciati immediatamente presso il tavolo dei Commissari Tecnici Sportivi presenti ad ogni evento FIASP. L’infortunato, entro 72 ore successive all’evento infortunistico, a mezzo raccomandata “R.R.” dovrà inviare alla Compagnia di Assicurazione Groupama Via De Paoli, 7 33170 Pordenone, il cartellino di partecipazione personalizzato e la certificazione medica o di pronto soccorso e una nota circostanziale di come e dove è avvenuto l’infortunio.
10. DIRITTO D’IMMAGINE Con l’Iscrizione alla manifestazione il partecipante autorizza espressamente gli Organizzatori, unitamente ai media partner, dell’acquisizione gratuita del diritto di utilizzare le immagini fisse od in movimento che eventualmente lo ritraggano durante la propria partecipazione a questo evento, su tutti i supporti visivi, nonché sui materiali promozionali e/o pubblicitari.
11. OMOLOGAZIONE La Manifestazione “ludico motoria” è omologata dal Comitato Territoriale FIASP di Bergamo/Brescia con nota di omologazione n. 45 del 16/02/2019.
12. RESPONSABILE DELLA MANIFESTAZIONE è il Sig. Aresi Roberto tel. 0363.344937.

Quota d’iscrizione Euro 3,00 (Euro 2,50 per soci Fiasp)
Al gruppo più numeroso: quadro o acquaforte di un pittore trevigliese.
A tutti i partecipanti verrà donata la maglietta ricordo.

Giu
7
Ven
Come partecipare ad una cena al buio in provincia di Bergamo @ Ristorante Hotel La Conchiglia
Giu 7@20:00–23:00
Come partecipare ad una cena al buio in provincia di Bergamo @ Ristorante Hotel La Conchiglia

Romano di Lombardia, speciale appuntamento a tavola per venerdì 7 giugno 2019. Una cena a occhi aperti, ma nell’oscurità più totale. Per condividere  l’esperienza di chi è privo della vista, e “osservare” il mondo con gli altri sensi. Toccare, gustare, annusare, ascoltare i rumori intorno. Per scoprire che a volte può essere bello non lasciarsi influenzare dall’aspetto esteriore.

Il locale in cui si svolge la cena al buio viene completamente oscurato in modo che non possa filtrare nemmeno una traccia di luce. Gli ospiti vengono invitati a spegnere il cellulare e a mettere nella borsa gli orologi, così che non ci sia alcun riferimento luminoso.

Dopo una breve introduzione allo spirito dell’evento, i camerieri non vedenti accompagnano gli ospiti a tavola, facendoli accomodare al loro posto. Una volta che tutti si sono sistemati, viene servita la cena. Il menù è “segreto”: perché ognuno, assaggiando le diverse portate, dovrà capire dal gusto e dal profumo di che cosa si tratta (al momento della prenotazione, vanno segnalate eventuali intolleranze o allergie alimentari).

Costo cena al buio € 35. Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore dell’Associazione Disabilincorsa ONLUS per sostenere numerosi progetti di volontariato.

Menù composto da primo, secondo con contorno, dolce, caffè, acqua e una bottiglia di vino ogni 6 ospiti.

Si accettano prenotazioni per singoli, piccoli gruppi, associazioni e aziende.

Prenotazione obbligatoria entro il 3 giugno  2019.

PER INFO E PRENOTAZIONI

Associazione Disabilincorsa Onlus

Telefono 3473845121

E-mail: info@disabilincorsa.com

Cena al buio: vi aspettiamo venerdì 7 giugno in provincia di Bergamo, a Romano di Lombardia per vivere un’esperienza unica, che prima incuriosisce, poi stupisce ed affascina.

 

Lug
19
Ven
Romano di Lombardia, cena al buio al Ristorante La Conchiglia: venerdì 19 luglio, una serata da non perdere @ Ristorante Hotel La Conchiglia
Lug 19@20:00–23:00
Romano di Lombardia, cena al buio al Ristorante La Conchiglia: venerdì 19 luglio, una serata da non perdere @ Ristorante Hotel La Conchiglia

Cenare al buio, nella più totale oscurità. Assaporare, gustare… senza vedere.

E’ la sfida che l’Associazione Disabilincorsa Onlus propone a ristoratori e commensali.

Un viaggio al buio attraverso l’olfatto, il tatto, il gusto e l’udito per  scoprire con meraviglia le potenzialità di tutti i sensi, ma soprattutto  un’occasione per avvicinarsi alla realtà di chi non vede.

Un incontro organizzato in una sala tenuta rigorosamente al buio, nella quale gli ospiti vengono guidati da personale non vedente per vivere un’esperienza unica, che prima incuriosisce, poi stupisce ed affascina.

Oltre a fare capire le difficoltà che i portatori di questo handicap affrontano anche solo nella semplice situazione di consumare un pasto quotidiano, la cena al buio può essere un’esperienza personale sicuramente affascinante per scoprire le altre potenzialità rispetto alla vista, e affinare l’olfatto e il gusto con piatti originali costruiti da esperti chef.

 

Costo cena al buio € 35.

Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore dell’Associazione Disabilincorsa ONLUS per sostenere numerosi progetti di volontariato.

Menù composto da primo, secondo con contorno, dolce, caffè, acqua ed una bottiglia di vino ogni 6 ospiti.

Si accettano prenotazioni per singoli, piccoli gruppi, associazioni ed aziende.

Prenotazione obbligatoria entro il 15 luglio 2019.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI

Associazione Disabilincorsa Onlus

Telefono 3473845121

E-mail: info@disabilincorsa.com

 

Set
13
Ven
Romano di Lombardia, cena al buio al Ristorante La Conchiglia: venerdì 13 settembre, una serata da non perdere @ Ristorante Hotel La Conchiglia
Set 13@20:00–23:00
Romano di Lombardia, cena al buio al Ristorante La Conchiglia: venerdì 13 settembre, una serata da non perdere @ Ristorante Hotel La Conchiglia

Cenare al buio, nella più totale oscurità. Assaporare, gustare… senza vedere.

E’ la sfida che l’Associazione Disabilincorsa Onlus propone a ristoratori e commensali.

Un viaggio al buio attraverso l’olfatto, il tatto, il gusto e l’udito per  scoprire con meraviglia le potenzialità di tutti i sensi, ma soprattutto  un’occasione per avvicinarsi alla realtà di chi non vede.

Un incontro organizzato in una sala tenuta rigorosamente al buio, nella quale gli ospiti vengono guidati da personale non vedente per vivere un’esperienza unica, che prima incuriosisce, poi stupisce ed affascina.

Oltre a fare capire le difficoltà che i portatori di questo handicap affrontano anche solo nella semplice situazione di consumare un pasto quotidiano, la cena al buio può essere un’esperienza personale sicuramente affascinante per scoprire le altre potenzialità rispetto alla vista, e affinare l’olfatto e il gusto con piatti originali costruiti da esperti chef.

 

Costo cena al buio € 35.

Parte del ricavato sarà devoluto in beneficenza a favore dell’Associazione Disabilincorsa ONLUS per sostenere numerosi progetti di volontariato.

Menù composto da primo, secondo con contorno, dolce, caffè, acqua ed una bottiglia di vino ogni 6 ospiti.

Si accettano prenotazioni per singoli, piccoli gruppi, associazioni ed aziende.

Prenotazione obbligatoria entro il 9 settembre 2019.

 

PER INFO E PRENOTAZIONI

Associazione Disabilincorsa Onlus

Telefono 3473845121

E-mail: info@disabilincorsa.com